Da Control Hub

È possibile accedere a un sottoinsieme di configurazioni del dispositivo per dispositivi singoli o multipli Board, Serie della scrivania e Sala direttamente da Control Hub. Si dispone dell'accesso di lettura alle configurazioni che non possono essere modificate da Control Hub.

È possibile configurare tutti i dispositivi nella propria organizzazione che eseguono RoomOS o sono collegati a Webex Edge per dispositivi. Le configurazioni possono essere modificate indipendentemente dallo stato in cui si trovare i dispositivi e le modifiche verranno applicate quando i dispositivi saranno online.

Dall'interfaccia Web locale

È possibile accedere a tutte le configurazioni e visualizzare tutti i parametri di stato dall'interfaccia Web locale. Inoltre, è possibile scegliere configurazioni predefinite del dispositivo, come briefing per il monitoraggio della sala riunioni e del relatore. Viene anche presentata una gamma di strumenti per integrazione, come l'Editor estensioni UI e l'Editor macro.

Dispositivi collegati a Webex Edge per dispositivi

Per i dispositivi collegati a Webex Edge per i dispositivi con CE9.14.5 e versioni successive, è possibile avere accesso in lettura e scrittura alle configurazioni del dispositivo da Control Hub. Per abilitare l'accesso di scrittura per Webex Edge per i dispositivi, andare a Dispositivi > impostazioni > Webex Edge per i dispositivi e attivare Consenti a Control Hub di gestire le configurazioni.

Quando si consente la gestione della configurazione da Control Hub, il dispositivo ignorerà le configurazioni del sistema di provisioning, come le impostazioni di provisioning della personalizzazione (macro e branding). Ciò non si applica alle configurazioni non disponibili da Control Hub, come le configurazioni di rete e di chiamata. Se si disabilita la gestione della configurazione da Control Hub e la modalità di controllo della configurazione è impostata su Unified CM, le configurazioni vengono impostate per riflettere le modifiche effettuate dal sistema di provisioning. Per ulteriori informazioni sulla modalità di controllo della configurazione, vedere Guida alla configurazione delle funzioni per Unified CM.

L'accesso di lettura è disponibile anche senza consentire a Control Hub di gestire le configurazioni.

Requisiti:
  • È necessario accedere a Control Hub.

  • Il dispositivo deve essere della stessa organizzazione di Control Hub.

  • Per l'interfaccia Web locale, occorre connettività IP ai dispositivi, che solitamente significa che occorre essere sulla stessa rete.

Limitazioni:
  • Non è possibile accedere all'interfaccia Web locale da Control Hub se si utilizza Internet Explorer.

1

Dalla vista del cliente su https://admin.webex.com, andare a Dispositivi e selezionare il dispositivo che si desidera configurare.

2

Andare a Configurazioni e fare clic su Tutte le configurazioni.

È possibile ricercare la configurazione che si desidera modificare o passarvi.

Utilizzare l'interruttore Predefinito se non si desidera impostare un valore specifico per la configurazione. Seguirà quindi il valore predefinito per il dispositivo e verrà modificato automaticamente se il valore predefinito cambia in un aggiornamento software futuro.

3

Una volta selezionato o scritto il valore che si desidera impostare, fare clic su Avanti.

La sezione Rivedi configurazioni mostra tutte le modifiche apportate. Ogni voce mostra sia il valore precedente che il nuovo valore per una configurazione modificata. Le configurazioni che non possono essere modificate, ad esempio a causa di problemi sul lato server, appaiono in rosso. È possibile modificare o eliminare le modifiche.

Fare clic su Applica per salvare le modifiche apportate.

Le configurazioni di massa dei dispositivi consentono di modificare le configurazioni su più dispositivi Board, Desk e Serie Room contemporaneamente.

1

Dalla vista del cliente in admin.webex.com, andare a Dispositivi. Selezionare i dispositivi che si desidera configurare dall'elenco dei dispositivi.

2

Selezionare Modifica dispositivi. Quindi, selezionare Configurazioni dispositivo dal menu a destra.

3

Nella procedura di configurazione guidata, è possibile ricercare le configurazioni o sfogliare l'elenco.

  • Se si cerca, è possibile effettuare una selezione dai risultati per passare direttamente alla configurazione specifica.

  • Se si sta sfogliando l'elenco, fare clic sulla configurazione per visualizzare i parametri.

Nell'elenco di configurazione, è possibile visualizzare tutte le configurazioni disponibili per tutti i dispositivi selezionati. Passare il mouse su Prodotti per visualizzare i dispositivi ai quali viene applicata la configurazione o l'intervallo di valori.

4

Utilizzare il campo elenco a discesa, di scorrimento o di input per modificare i parametri. Se i dispositivi selezionati dispongono di intervalli di valori diversi, vengono visualizzati come istanze separate. Per tornare alla modifica appena apportata, fare clic su Cancella.

Se si desidera ripristinare il valore predefinito, attivare Predefinito.

5

Una volta impostate tutte le configurazioni che si desidera modificare, selezionare Avanti nell'angolo inferiore destro.

6

È possibile esaminare le modifiche e selezionare Applica per confermare le modifiche effettuate.

Nella pagina di revisione, è anche possibile eliminare o modificare le modifiche. Per eliminare le modifiche, selezionare l'icona Elimina. Per eseguire la modifica, selezionare l'icona della penna. Modificare la configurazione e fare clic su avanti per tornare alla pagina di revisione.

7

Una volta applicate le modifiche, è possibile visualizzare tutte le modifiche apportate.

È possibile visualizzare le configurazioni modificate nell'elenco delle attività di amministrazione. Andare a Risoluzione dei problemi e fare clic su Amministrazione. Selezionare la voce dall'elenco per rivedere le modifiche.

È possibile salvare le configurazioni applicate come modello di configurazione per utilizzarle in un secondo tempo. A tale scopo, fare clic su Salva come nuovo modello.

È possibile accedere all'interfaccia Web attraverso Control Hub o direttamente dal dispositivo. Quando si accede attraverso Control Hub, viene creato un utente locale temporaneo, Webex Admin. Per accedere direttamente, creare un utente amministratore, di integrazione, di controllo sala o utente sul dispositivo come descritto nell'articolo Amministrazione utenti locale. Quindi, è possibile accedere direttamente all'interfaccia Web aprendo un browser Web e digitando http(s)://<endpoint ip="" or="" hostname="">.

Per accedere all'interfaccia Web attraverso Control Hub:

1

Dalla vista del cliente in https:/ / admin.webex.com, andare alla pagina Dispositivi e selezionare il dispositivo nell'elenco.

2

Andare a Supporto e fare clic su Portale Web.

3

Viene visualizzata una nuova finestra del browser Web all'indirizzo http(s)://<endpoint ip="" or="" hostname="">. Se il processo di autenticazione, che coinvolge sia Control Hub che il dispositivo, ha esito positivo, viene avviata una sessione Web.

4

Nell'interfaccia Web locale, sono disponibili le schede Configurazioni e Stati nella pagina Impostazioni.

Le impostazioni per il dispositivo sono disponibili nella guida dell'amministratore per la versione on-premises del dispositivo.

Alcune configurazioni si applicano solo ai dispositivi registrati locali e ai dispositivi collegati a Webex Edge per dispositivi. Tra le configurazioni nonapplicabili per la configurazione registrata Webex, sono tutte correlate a H.323, H.320, SIP, NTP, CUCM, LDAP, Proximity e Far End Camera Control.

Per trovare le Guide per l'amministratore, andare alla pagina della documentazione della serie e passare a Guide di gestione e funzionamento. Selezionare l'ultima versione disponibile per il prodotto. Alcune delle funzioni descritte in queste guide non sono disponibili per Cisco Webex registrati.

Configurazioni per i dispositivi registrati Webex

Le seguenti configurazioni non sono disponibili direttamente da Control Hub per i dispositivi registrati Webex:

  • Rete

  • Sperimentale

  • H323

  • Rubrica

  • Provisioning

  • Protocollo DefaultCall per conferenza

  • Modalità di crittografia conferenza

  • Nome utente

  • Prossimità

  • Servizi di rete

  • RTP

  • Arresto anomalo di SystemUnitReporting

  • SIP

Configurazioni per i dispositivi collegati a Webex Edge per dispositivi

Quando si abilita Control Hub come proprietario della configurazione, il dispositivo non accetta più input da Unified CM per le seguenti configurazioni:

  • Audio predefinitoVolume

  • Modalità CallHistory

  • Modalità/ritardo risposta automatica conferenza

  • Modalità FarEndControl per conferenza

  • Numero maxTotalTransmitCallrate per conferenza

  • MaxTotalReceiveCallrate per conferenza

  • Microfono conferenzaUnmuteOnDisconnect

  • Modalità conferenza multipunto

  • Servizio struttura

  • Modalità http NetworkServices

  • NetworkServices Smtp

  • Modalità NetworkServices Ssh

  • Modalità Telnet NetworkServices

  • Wifi networkServices consentito

  • Modalità serialporto/accesso

  • Controllo/ritardo/azione in standby

  • Nome unità di sistema

  • Formato ora/Formato-data

  • Accessibilità UserInterface IncomingCallNotification

  • UserInterface CustomMessage

  • Funzioni UserInterface chiamata PartecipaWebex

  • Impostazioni Controllo utente Modalità menu

  • User Ldap Ldap

Le seguenti configurazioni vengono impostate da Unified CM e sono di sola lettura da Control Hub:

  • NetworkServices Http Proxy

  • Servizi di rete H323

  • NetworkServices Https

  • NetworkServices Snmp

  • NetworkServices Ssh HostKeyAlgohmhm

  • NetworkServices Upnp

  • NetworkServices Wifi

  • Arresto anomalo di SystemUnitReporting

  • Protocollo DefaultCall per conferenza

  • Modalità di crittografia conferenza

  • Rubrica